giovedì 18 gennaio 2007

Lurko e la città senza silenzio



Non è il titolo di una nuova avventura di Lurko ma un invito a visitare la città di Perceber. Si tratta di una cittadina spagnola caratterizzata dall'assenza di spazi vuoti, di silenzio e di zero. La storia di Perceber è raccontata nel romanzo d'esordio di Leonardo Colombati. Non so come gli è venuto, ma Colombati cita il mio amico Lurko in uno dei capitoli, e quindi ho dedicato a questa curiosità una pagina del mio sito. Nel frattempo ho anche inserito un'altro testo dove racconto le vicissitudini editoriali del vostro porko mannaro preferito. Navigate, gente, navigate.

1 commento:

Comicomix ha detto...

Ciao Fam...
Bella la "riorganizzazione" del sito...
Un saluto e un sorriso dai tuoi "cugini" di Nuvole elettriche
I comicomix
P.s. Grazie anche del tuo commento sullo scarabocchio!